mercoledì 17 settembre 2008

Ma che cavoletto di pollo è questo?


Dalle mie parti, si direbbe bello azzeccoso, poi, senza dubbio particolare, incredibilmente delizioso... può bastare?! Dal titolo del post, si sarà mooolto vagamente intuita la fonte: lei! E il bello dei nostri blog, di queste riproduzioni più o meno fedeli all' originale, sparse ai quattro angoli del globo... è che se l' hai persa di , magari la trovi di qua e viceversa... oppure succede che l' hai già vista di là, ma poi ti è passata di mente ed ora rivedendola (di qua) ... ah siiiiiii, questa la volevo proprio provare, grazie per avermelo ricordato!!! Insomma, piroette internettiane, spunti bloggaioli... e cene che si risolvono in un lampo, con grande soddisfazione del palato! Stavolta pollo: in famiglia lo apprezziamo caldamente (cagnolina inclusa, anzi, lei in primis), spessissimo al forno con le patate, raramente in tegame alla cacciatora, quasi mai alla piastra (troppi effetti ambientali collaterali) e poi, si, diciamolo... più volte gentilmente offerto dalla praticissima rosticceria vicino casa! Questa ricettina nuova nuova, piuttosto innovativa (la mia prima volta con la salsa di soia, ho detto tutto)... vista e provata pressochè all' istante! E volata per direttissima ad arricchire il ricettario di casa!

Sticky lemon chicken

1/2 pollo a pezzi
2 piccoli limoni bio (succo e buccia grattuggiata)

1 cucchiaio di miele di fiori

1 cucchiaio di olio d' oliva
1 cucchiaio di salsa di soia
1 presa di timo secco tritato
1 spicchio d' aglio a fettine sottili

q.b. di sale e pepe

In una ciotola capiente, unire tutti gli ingredienti, mescolare accuratamente e lasciar marinare per circa venti minuti. Adagiare, quindi, i pezzi di pollo in una teglia da forno rivestita da apposita carta, irrorare il tutto con la marinata e cuocere a 180° per circa 30 minuti, comunque finchè i pezzi risulteranno ben dorati. Sfornare, irrorare nuovamente il pollo con la marinata colata sul fondo, lasciar intiepidire e servire con un contorno leggero... nel mio caso, del lattughino con pinoli tostati... e niente posate... va mangiato rigorosamente con le mani, leccandosi le dita azzeccose tra un pezzetto e l'altro!

20 commenti:

manu e silvia ha detto...

Saporito queto pollo con miele limone e quant'latro...ci piace molto!!
baci

Danea ha detto...

Molto particolare! Anche a noi in famiglia piace molto il pollo, ma così non l'abbiamo mai mangiato... Da provare sicuramente!
Complimenti!!
Baci. Flavia.

Ciboulette ha detto...

MA come mi piace questo pollo che "si fa da se' " con la marinatura!!! Io questa ricetta di Sigrid l'avevo persa, ma tu mi hai fatto venire una gran voglia di provarla!

Un bacio!

Alex e Mari ha detto...

Bentrovata cara Preci!! Buona la Pflaumenkuchen, vero?? Ne mangerei teglie intere. Per le farine pronte non saprei dirti se infornare subito o far lievitare. Se mi mandi via mail quello che c'è scritto sopra te lo posso tradurre. Oppure devi aspettare che rivado a fare la spesa e leggo un po' cosa c'è scritto sulle farine pronte.
Questo pollo è da molto sulla mia to-do-list. Deve essere delizioso.
Ciao, Alex

sweetcook ha detto...

Ormai ho capito a leggere tra le righe, non mi freghi più:P (anche se questa volta il riferimento era a prova di bambino...)
Questo pollo cavolettiano non l'avevo ancora visto quindi hai il merito di avermelo fatto scoprire:D
Sicuramente molto originale come ricetta, da provare!!!
Un bacione:-)

Onde99 ha detto...

Che delizia!!! Bellissimo accostamento miele e limone!!!

Paola ha detto...

L'avevo vista e scaricata da Sigrid, non l'ho ancora fatta ma ora quasi quasi la provo. Baciotti

Micaela ha detto...

che buono! il pollo è sempre il pollo

Camomilla ha detto...

Chissà perchè credevo che fosse più difficile fare il pollo nel forno... io di solito lo mangio alla cacciatora oppure lo acquisto allo spiedo... Che dici Preci mi lancio e provo?
Baci

clamilla ha detto...

ehhhh hai voglia se si è vista di quà di là di su di giù!!!! No sto scherzando! Non ho mai provato l'abbinamento con il miele, grazie per l'idea!
Martina

Fra ha detto...

Eh si hai proprio ragione. L'avevo pure stampata la ricetta cavolettiana ma poi mi sa che è finita dispersa da qualche parte...ma perfortuna sei arrivata tu...vediamo se riuscimo a salvare dall'ibernazione perenne il pollo che giace in freezer
Un bacio
fra

Morettina ha detto...

Io adoro il pollo cucinato in diversi modi... questa versione mi mancava..la terrò a mente!!!
Baci

Gunther K.Fuchs ha detto...

i pollo mi paice troppo, anche così è una meraviglia molto particolare

Lo ha detto...

slurpsssss...ma da quando è che non faccio il pollo...domani lo faccio...esco vado in macelleria lo compro e lo faccio....grazie per l'inserimento pizza..se non mi faccio prendere dalla pigrizia domenciale provo a fare un apizza con topping invitante...un baciotto

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Contaminazioni golose e gustose! Notte, notte!

manu e silvia ha detto...

Ciao! se passi da noi...abbiamo un premio da donarti.

il_cercat0re ha detto...

Il pollo al limone è tra i miei preferiti! Lo voglio proprio provare :)

Se passi da me trovi un premio per te: Premio Amicizia .

Precisina ha detto...

@tutti: ahhhhh, ma allor avevo ragione sul fatto che se non vedi di là, magari la trovi di qua... bene, sono contenta!!!

@alex e mari: troppo gentile... ti ho risposto di là!

@camomilla: piccoli accorgimenti, ma il risultato è garantito...nel caso fammi un fischio, sono un'autorità in materia, fattori genetici!

@lo: ci conto!

@il cercatOre: grazieee...arrivo!

Gatadaplar ha detto...

Troppo carina questa ricetta!
Me l'appunto che, quando mangio carne, è quasi sempre pollo e mi sono "stufata" di farlo sempre "a scaloppina"... :DDD
Bacioni e buon w-e! =(^.^)=

PS: Il Compare, poverino, questa settimana si è dovuto accontentare (a pranzo)di... piadine!!! :DDDD

Precisina ha detto...

Gataaaaaa...fammi sapere!!!