lunedì 25 gennaio 2010

Ciambellone castagne e caffè


Facciamo che per oggi ci prendiamo una sana e ricca pausa da tutto ciò che è Giappone, Donna Hay, Jamie Oliver, poi i vari ingredienti sospetti ed i relativi giri nei negozi specializzati... e la facciamo decisamente semplice, casareccia e nostrana. Che volete che vi dica, sarà stata la domenica trascorsa a fare brunch tra food bloggers e non solo (a proposito, Max grazieee... per l'ospitalità, la simpatia al limite dell'esilarante, "and thank you in advance per la ricetta dei famosi tubett-ini col tonno, anche in versione sms andrà benissimo":)), sarà che sabato pomeriggio ero quindi alle prese con del tiramisu (orosaiwa, crema di mascarpone, amaretti, cioccolato nero extra e amaretti, ndr) da portare con me il giorno dopo, insomma, mi sarei ritrovata a contemplare l'enooorme ciotola di caffè espresso (amaro, freddo, quello del tiramisu appunto) e quindi, ora, cosa farci? Per la cronaca, quando si tratta di far fuori ingredienti mi vengono in mente A) le frittate (uhm, al caffè?) e B) i ciambelloni! E poichè sull'argomento B saremmo fortemente soggiogati da un'irreversibile associazione d'idee... solito ciambellone della solita Ady, qui remasterizzato con un po' d'ingredienti interscambiabii, giusto per vedere! Motivo del post, avrei giustappunto 'visto' che la versione con castagne, caffè (espresso, amaro..:)), poi mandorle e buccia d'arancia, bè, funziona davvero alla grande! Piacevolmente rustico e stuzzicante (a proposito, devo dirvelo: provato addirittura a cena, in versione leggermente tostata, in felice accompagnamento a del parmigiano 36 mesi, yuuum), tipico profumino di bosco causa castagne, il caffè che al momento sembrerebbe anche tremendamente in... insomma, oggi ci saremmo permessi di farla semplice giusto perchè la ricetta (di base) funzionava già di suo e allora buon lunedì a tutti... and cheeers! :))

Ciambellone castagne e caffè
stampo a ciambella 22 cm di diametro

250 g di zucchero
125 g di farina di castagne
125 di farina 00
3 uova
130 g di olio di semi o di oliva,
130 g di caffè espresso (amaro e freddo)
1 bustina di lievito
1 manciata di mandorle tostate e tritate grossolanamente
la buccia grattugiata di un'arancia
1/2 cucchiaino di fior di sale

Montate le uova con lo zucchero fino a farle diventare spumose, aggiungete l'olio, il caffè', l'acqua, la buccia d'arancia, il fior di sale, le farine setaccoate con il lievito ed infine le mandorle. Imburrate ed infarinate lo stampo, riempite con il composto e cuocete in forno già caldo a 180 gradi per 40 minuti.

English, please!!!

Cake with chestnut and coffee
cake mold 22 cm

250 g sugar
125 g chestnut flour
125 flour 00
3 eggs
130 g of seed oil
130 g of coffee (espresso, sugar free and cold)
16 g of baking powder
1 handful of almonds, toasted and chopped coarsely
grated rind of an orange
1/2 teaspoon fine salt

Whip eggs with sugar until it becomes frothy, add oil, coffee, water, orange peel, salt, flour sifted with baking powder and finally the almonds. Grease and flour the mold, filled with the mixture and bake in preheated oven at 180 degrees for 40 minutes.

12 commenti:

valina ha detto...

io vado pazza per la farina di castagne...e pensare che fino a pochi mesi fa non volevo saperne...ho sempre odiato le castagne, fin da piccolissima....adesso le amoooo!! :-P

lise.charmel ha detto...

quanto mi piacciono i tuoi dolci del lunedì mattina! anch'io per il concorso di chef sans frontieres ho fatto una ciambella al caffè, però con la ricotta (e la devo ancora postare)

Alem ha detto...

a me il ciambellone viene sempre male!! Eppure non è così difficile.
ora proverò questa ricetta...

terry ha detto...

E' bello girovagare tra chef famosi e cucine straniere...ma anche ogni tanto tornare alla cucina classica nostrana....tipo sto ciambellone bellissimo e ricco di sapori!
mi ispira il connubio caffè castagne!
brava!
ciaoo!

Piccipotta ha detto...

buono questo ciambellone.. poi dove c'è caffè mi ci butto!!
buona giornata
Giulia

Ady ha detto...

Ecco qua un altro figlio, legittimo però...brava, un giorno mi dovrò prendere la briga di trascrivere tutte le innumerevoli varianti esistenti, buon inizio settimana baci ;-)

Saretta ha detto...

Quanto me la papperei quella fettina!!!!Sento il prifumo fino a qui!
bacione

Precisina ha detto...

scusatescusate, c'è la mamma (del ciambellone)... Adyyyyy, bacione!!!

@tutte le altre: e io lo sapevo, mi stò a scervellà come nà matta e poi basta il solito (Ady scusa eh) ciambellone per farvi fà le capriole (sììì cmq anch'io.. appena fatto merenda ops) :)))

@Alem: uhm, definisci 'male', plz :)))

CoCò ha detto...

Vedi con la farina di castagne non so mai cosa preparare di gustoso davvero, questo ciambellone ha l'aria di esserlo

Precisina ha detto...

@Cocò: sorpresona! bello rileggerti, come stai (ups, state)? :))

Max ha detto...

Mi chiedevo giusto cosa fare con la farina di castagne ;)

Precisina ha detto...

E ovviamente ti chiedevi cosa farci... di affettabile? tiè :))))