mercoledì 7 gennaio 2009

Da Felice a testaccio, finalmente!


Un'esperienza a dir poco gratificante, per gli occhi, per il palato, un autentico gioiellino che ti lascia con la gioia nel cuore! Almeno, questa è stata la mia sensazione all'uscita!!! Intanto, perchè il locale è decisamente accogliente, curato, stoviglie d'un certo peso, nel senso letterale del termine. Poi il servizio, minuzioso, solerte... un cameriere (uno in particolare) a dir poco pittoresco, s'avvicina e prende a sciorinarti l'elenco dei piatti come se stesse recitando pirandello! Con un pathos davvero notevole! Di primo acchitto, ti viene quasi da mollargliene uno... invece è una rivelazione, una sorta di mr bean, con l'austerity di carlo d'inghilterra ed il piglio tipico che, manco a dirlo, fa tanto valerio mastandrea! , poi ci sarebbe il cibo e ci sarebbe (soprattutto) il fatto che, di Felice, se ne parla davvero tanto e sempre benissimo (almeno, io ho sempre trovato schiere di fans in delirio, alla duran duran per intenderci)! E siccome era tanto che sognavo di andare a farmi mantecare i tonnarelli cacio e pepe proprio sotto il naso (tecnica e folklore, li saltano all'ultimo momento, direttamente a tavola) e siccome tendo sempre a diffidare un po' di quei locali con il cosiddetto nome blasonato... perchè, spesso, hanno soltanto quello... ammetto di essermi posta con fare curioso e guardingo (della serie: ti tengo d'occhio, appena sgarri d'una virgola...). Invece no, nessuna virgola, ma neppure mezza! Per ora, la migliore esperienza gastronomica nella capitale!!! Un cacio e pepe ben condito, decisamente saporito, pepato è dire poco, ma anche... assolutamente perfetto! La famosa cremina c'è, in tutto il suo splendore, c'è ed è densa, non una salsa velata che fa un po' vita a parte! Assolutamente no, questa qui è caparbiamente avvinghiata al tonnarello... grazie anche alla mantecatura finale di cui sopra!!! Ah, naturalmente non è che facciano solo la cacio e pepe... ma se volete buttarvi direttamente sul piatto forte, inutile provare a girarci intorno! Varie opzioni per quanto riguarda i secondi: decisamente carne, rigorosamente di tradizione (coda, trippa...), ma anche non! Io ho preferito saltare la questione a piè pari e dirigermi verso un magnifico carciofo alla romana, tenerezza da capogiro... accompagnato da un'insalatina di puntarelle, quella con le alici :-) il tutto, con la complicità di un olio a dir poco fantastico... la scarpetta è addirittura doverosa! Tra l'altro, ottimo anche il pane, casareccio, crosta croccante, mollica alveolata, fette belle spesse... appello ai ristoratori: quelle meschine, sottilissime fette di pane asfittico che troppo spesso ci propinate, sappiate che non si possono proprio guardà! E poi non è vero che non ci fa caso nessuno, ohhh!!! Tornando al nostro Felice, arrivata a questo punto, mi sarei anche degnamente fermata, felice come una pasqua! Ma come fai? Come fai a far finta di niente, se è dall'inizio della serata che ti sfrecciano bicchieri tutt'intorno... bicchieri dal contenuto inequivocabile: tiramisù! Altra specialità della casa, crema di tiramisù al bicchiere (per l'appunto)! E così, con somma voluttà, affondo anche il mio cucchiaino e... sul fondo scopro un frollino, non pandispagna, non savoiardo, bensì frollino! Ben inumidito dal caffè che m'arriva subito dopo, insieme a questa famosa crema di mascarpone, molto gialla, delicata e saporita al tempo stesso... variegata da una salsa al cioccolato che, al primo assaggio, suggerisce un sentore da fondente-nero-extra, al secondo spuntano anche nettissime note alla nocciola, al terzo... Il tutto, con ricchi pezzettoni di cioccolato in bonus! Morale della favola, anche se state scoppiando... ci siamo capiti?! Infine, il conto: o-n-e-s-t-i-s-s-i-m-o!!! Più o meno 25 euro a testa (vini esclusi), per una combinazione del tipo primo+contorni+dessert! Anzi, ad essere onesti fino in fondo, considerando la qualità che, davvero, scorgi senza sforzi in ogni singolo dettaglio... il tutto, poteva anche costare un filo di più! Vuoi vedere che, in fin dei conti, Felice è pure economico?! Detto tra noi, non vedo l'ora di tornarci! Quanto alla questione prenotazione (effettivamente si tratta di uno di quei posticini leggermente richiesti, per cui prenotate e fatelo per tempo...), mai smettere di confidare nella propria buona stella! Va bene che ci siamo andati di lunedì, ma era pur sempre la vigilia dell'epifania... ad ogni modo, verso le 18:00 ci decidiamo, telefoniamo e due ore più tardi eravamo già lì, a farci mantecare tonnarelli proprio sotto il naso!


Da Felice - via mastro giorgio, 29 (testaccio) - 00154 roma - tel. 06 5746800

14 commenti:

manu e silvia ha detto...

ok, la prossima volta che verremo a Roma, ci passeremo sicuramente!!
bacioni

Onde99 ha detto...

Non mi è proprio di strada, ma... prima o poi a Roma ci dovrò pure tornare, no? Ho un premio per te!

JAJO ha detto...

Che facciamo, cominciamo a telefonare a Sabrina e Luca ?!? ^_^
Ottima esperienza e..... m'hai fatto veni' 'na fame..... :-D
Quando si va ? :-D

Paola ha detto...

Mitica Precisì io sto qua da 5 anni e non ci sono mai riuscita....mi aggrego a Jajò, quanno ce se va'???? Ormai il gruppo è coeso e compatto, dobbiamo fare le cose tuttassieme......

Fra ha detto...

Se capito a Roma devo assolutamente andarci...e il prezzo è un sogno!!!!

Precisina ha detto...

@manu e silvia: senza dimenticarvi di avvisare la sottoscritta... ehi, precy, ci porti da felice?! mi sacrificherò molto volentieri :-)

@onde: vedi msg per manu e silvia :-)))

@jajo: non hanno ancora letto mi sa...oppure stanno già chiedendo un paio di giorni di ferie!!! quando? ieri!!!

@paola: l'orgnizzatrice sei tu (poooveraaa)... però davvero, merita troppo!!!

@fra: sei d'accordo?! io davvero ne son rimasta (felicemente) sorpresa!!! con quello che ti sparano in giro... e quasi mai a buon diritto!!!

sabi ha detto...

...e vi assicuro che anche i "rigatoni alla norma" erano all'altezza...magari poco romani...ma tanto, tanto buoni!!

Precisina ha detto...

Ma tanto, la prossima, prendi il cacio e pepe pure te... me lo sento! :-)))

sabi ha detto...

Ebbene sì, m'hai scoperto! ;-)

Ciboulette ha detto...

e neanche i avreimai rinunciatoalbichierinodi tiraisu, anche se mi fossero uscit i tonnarelli dalle orecchie!! Poche volte ho letto una recensone così appassionata, mi hai fatto venirevgia di cacio e pepe anche se i il pecorino romano non lo posso sentire neanche da lontano!! :))
ugri di buon anno!!

Luca and Sabrina ha detto...

Drin, drin, drin, ma perchè non rispondete al telefono!!!!!! Capiamo che è notte fonda, ma leggiamo solo ora!!!!!!!!!!!!
Preci, noi ci siamo solo ad una condizione :-))) non dire niente a Paola e JaJò, che sennò ci guasti la sorpresa. Dobbiamo essere molto cauti perchè adesso ci sgamano subito.
Felice, a quanto pare ti ha reso felice......battutaccia!!!!!
Siamo felici che Felice ti abbia fatto felice....battutaccia bis....
Beh, dopo tutta questa felicità diremmo che è un locale che fa felici e che merita.
Buona giornata e baci complici.
Un saluto anche al Lars!
Sabrina&Luca

Precisina ha detto...

@ciboulette: ciao carissima!!! giuro, essere appassionata... non m'è costato nulla, hanno fatto tutto i tonnarelli!!!

@luca and sabrina: tesorini!!! ci siamo dati alle battute?! Saremo cauti...

Giuseppe ha detto...

Wow un menù davvero buono :)
Grazie per il racconto e le foto!
Se posso credo che un giretto ce lo farò sicuramente!

Anonimo ha detto...

Ciao a tutti, ieri sono stato a mangiare in questo ristorante nella speranza di poter vivere un momento di vera "romanità" in un quartiere storico come Testaccio...Invece mi sono imbattuto in una sorta di fast food della cacio e pepe...Il servizio è a dir poco approssimativo, il cameriere vola da un tavolo all'altro senza darti la possibilità nemmeno di pensare a quello che vuoi ordinare, il menu è affisso alla porta d'ingresso una volta che sei seduto al tavolo hai un minuto per ordinare con il cameriere che ti guarda impaziente e ti legge le pietanze. Che dire dei prezzi, come esempio voglio prendere il filetti di baccalà fritti, costo 13 euro una porzione da 2. Costo totale a persona 30 euro per aver mangiato un filetto di baccalà fritto 2 polpette al sugo e un amaro ...Naturalmente senza prendere il vino.