domenica 14 settembre 2008

Pflaumenkuchen... prugne germaniche


In assoluto, il mio dolce tedesco preferito!!! Ufficialmente, sarei schierata con quelli che... uhm no, le basi dolci focacciose... ma questa qui: incredibile, il giorno dopo è perfino più buona! E come sempre, eccomi pronta a consigliare come e quando mangiare le cose... beh, il consiglio è semplice: gustatela come volete, ma gustatela! Con le mani, con la forchettina, a temperatura ambiente, appena tiepida, a colazione, a merenda, ma anche come dessert... magari un trancetto piccino (...ancora consigli non richiesti), servito con una pallina di panna montata, del gelato alla vaniglia, ma anche mousse di yogurt, del mascarpone vagamente dolce! La fettona della foto non è farina del mio sacco, bensì un preziosissimo trancio impacchettato da una cara amica (tedesca, ovvio) ... e, naturalmente, ho preteso la ricetta in plus-bonus: lei ha tirato fuori un libricino antichissimo, che solo a vederlo stavo per commuovermi... insomma, cose belle della vita!!!

Pflaumenkuchen (Zwetschgendatschi - dolce di prugne)
per circa 10 porzioni

Per l' impasto:
300 gr di farina 00
50 gr di zucchero

50 gr di burro
fuso
125 ml latte

1 uovo

15 g di lievito secco (oppure 1/2 cubetto di quello fresco)
1/2 limone bio (solo scorza)

Per completare:
q.b. di burro fuso per spennellare la pasta
q.b. di prugne molto mature
q.b. di zucchero per spolverare le prugne

Miscelare il lievito alla farina (se si utilizza il lievito fresco, scioglierlo nel latte appena tiepido, con lo zucchero, aggiungere tutti gli altri ingredienti), unire zucchero, latte, burro, uovo e la scorza grattuggiata del limone. Impstare fino ad ottenere un panetto omogeneo. Lasciar lieviatare al caldo fino al raddoppio (circa un' ora). Riprendere l'impasto, rielabolarlo velocemente, stenderlo sulla teglia del forno coperta da apposita carta, spennellarlo interamente con del burro fuso, coprirlo con spicchi di prugne (appoggiate dalla parte della buccia) e lasciar lievitare nuovamente per circa 45 minuti. Riscaldare il forno a 200 gradi (180 se ventilato) e cuocere per 3-40 minuti. Sfornare e spolverare immediatamente con dello zucchero semolato. Servire a temperatura ambiente oppure appena tiepido, accompagnando (secondo tradizione) con un ciuffo di panna montata.

25 commenti:

Lo ha detto...

dai mi sono innamorata del libro solo a sentirlo nominare...e della torta solo a guardarlo! buona domenica sera

Gatadaplar ha detto...

Ciao! Se passi da me c'è qualcosina (e più...) per te!!!
PS: ho visto altri post che mi leggerò con calma domani... a partire dalla vicenda di Bonilli...
Bacioni e buoni sogni! ^___^

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Questo dolcetto lo sento mio. Buona serata Laura

Precisina ha detto...

'giorno ragazze!!! stamane pseudo sveglia alle 5:30, caffettino e colazioncina per il maritino in partenza, con pioggia lampi e tuoni... e, una volta chiusa la porta, Fiocco and me... con un pochino di senso di colpa... ci siamo re-infoderate, tra uno sbadiglio e l'altro... ma noi siamo del gentil-sesso, più delicate! ma qualcuno di voi ha un cane che si sveglia verso mezzogiorno???

Anonimo ha detto...

questi tedeschi!
Buondi'Ischitana mia!Il tuo blog è il primo che guardo....giusto per sbavare dopo una sostanziosa colazione! Anche se non ho le prugne tedeschiennn ma quelle del nostro orto.....penso che lo faro'!
M I T I C A !!!!!
Bacini bacio' Chiccuccia.

manu e silvia ha detto...

Che bello questo dolce con le prugne!! Non lo avevamo mai sentito, sembra anche abbastanza semplice..
Baci baci

Precisina ha detto...

Chiccucciaaaaaaa, le prugne sono italianissime, anzi ischitane :-) figurati... solo per questo, a noi altri sto' dolce dovrebbe venire doppiamente più buono, sai... in germania la frutta è bellissima, ma...bellissima, stop!!!

@manu e silvia: le mie gemelline preferite, avete visto giusto, facile facile facile!!!

Danea ha detto...

Ammentto di non averne mai sentito parlare, ma quella fetta parla da sè e mi sta chiamando... :-P
Da provare assolutamente ;-)
Baci.

Fra ha detto...

L'esistenza di un libriccino matusalemme ne certifica assolutamente l'esagerata bontà! Ho giusto un quantitativo vergognoso di prugne da smaltire! :D
Un bacio e buon lunedì
Fra

Onde99 ha detto...

Questi sono proprio i dolci che piacciono a me!!! Bravissima!

Precisina ha detto...

Ok... ho capito, allora v' aspetto tutte per la merenda!!!

clamilla ha detto...

ma si vede benissimo che è slurposissimo....!!!!
Anche io una fetta!
Martina

Camomilla ha detto...

Ciao Preci! Questa torta dal nome impronunciabile per me è una novità... ma vorrei averla sotto i denti in questo preciso momento!!!
Un bacio

Micaela ha detto...

ma che bontà.... adoro le ricette fruttose!

Precisina ha detto...

Ma... ve l'ho detto che si può provare anche con altri tipi di frutta? Mi lancerei su mele, pesche... ah, se ci mettessi l'uva, non è che mi diventa la schiacciata toscana, poco poco, che ne dite?

ciccioria ha detto...

Salve ho ricevuto il mio primo premio e lo passo a te è un premio amicizzia

mamma3 ha detto...

Ciao, bellissimo dolce:)) Ho postato la pizza per la sfida, questo il link http://semidipapavero.splinder.com/post/18403510/Pizza+Mediterraneo
Baci Elga

sabi ha detto...

Alta classe mujer! devo ammettere che se non ti conoscessi, direi quasi che l'hai rubata da qualche rivista d'alta cucina. Ma che brava che stai diventando....

Raffaella ha detto...

Non ho una classifica di dolci tedeschi preferiti: conosco solo lo strudel, ma non so se sia tedesco, austriaco o cosa! Forse è arrivato il momento di farmi una cultura. Questo m'attizza assai!

Mariluna ha detto...

Grandi applausi...buonissimo e stuzzicante...sono entrata un giorno " per caso" in una pasticceria tedesca a Parigi, la goduria di quei dolci!!!! volevo assaggiarli tutti ed ho anche mangiato la focaccia golosa che vedo. Assolutamente divina hai ragione cara Mamma che buona!!!
felice giorno

Precisina ha detto...

@clamilla: eccola!!!

@camomilla: si pronuncia flaumencuchen :-)

@micaela: siiiii, anch'io... e senza crema!

@ciccioria: grazieeeeee, arrivo!

@mamma3: visto tutto, grazie cara!

@sabi: manteniamo l'obiettività, please!

@raffaella: guarda sui dolci, devo dire, vale la pena acculturarsi!

@mariluna: prega di non entrare mai con me in una pasticceria parigina, tedesca o francese che sia!

Claudia ha detto...

non ci posso credere!
ahahahah
l'ho fatto pure io!
devo fare le foto prima che finisca ahahahah
un bacino
cla

Precisina ha detto...

Davveroooooooo, infiltrazioni germaniche pure tu?!

Gunther K.Fuchs ha detto...

è la torta che mi piace di più

Precisina ha detto...

Ciao Gunther, bentornato!