mercoledì 27 agosto 2008

Insalata: servivano (ancora) idee?


Devo sbrigarmi (o piantarla) con questo tipo di post, l'estate è agli sgoccioli... ma se vi sbrigate, ce la fate a provarne ancora qualcuna! Per esempio questa qui, vagamente acidula, accompagnata da fette di brioche abbrustolita... da rifare senz' altro (l' importante è annotarsela religiosamente sulla moleskine)! L' originale la trovate qui (la ricetta, sotto, è il frutto di uno spudorato copiaeincolla ): la sottoscritta ha dovuto fare a meno della trota affumicata, stendiamo un velo pietoso, quindi (solito) salmone e direi che, tutto sommato, ci siamo tenuti sul genere! Ma... che fate ancora qui?! Di corsa a preparare l' insalata che poi, magari, domani piove (seee, ma dove?!) e ci scappa il brodino! L' avete notato? Metereologicamente parlando, ci facciamo influenzare molto più dal calendario che da quello che effettivamente si vede dalla finestra: gente strana, l' ho sempre detto!

Insalata di trota affumicata, mele, sedano e vinaigrette di agrumi

trota affumicata 1 confezione
mela granny smith 1/2
sedano 2 coste
insalata mista (tenera)
arancia 1
limone 1
aceto di riso 2 cucchiai
olio d’oliva 2 cucchiai
fior di sale & pepe macinato
pepe rosa

Preparare la vinaigrette: spremere l’arancia e aggiungere al suo succo 1 cucchiaio di buccia di limone grattugiata, l’aceto di riso, l’olio, sale e pepe. Emulsionare il tutto con il mixer a immersione, per 5 secondi. Lavare il sedano e la mela e affettarli sottilmente. Fare a pezzetti il filetto di trota affumicata. Disporre l’insalata nei piatti, aggiungere la mela, il sedano e i pezzetti di trota e condire il tutto con la vinaigrette di agrumi, finire con poche bacche di pepe rosa e servire.

8 commenti:

Ciboulette ha detto...

Questa mi piace, lo so gia', ma dove hai trovato l'aceto di riso nella regione Campania, che io sto impazzendo?????

Cmq, e' ancora abbondantemente tempo di insalate, la cena di ieri e' stata una buona e sana caprese con la mozzarella di bufala!
Buona giornata :))

Aiuolik ha detto...

Per quanto mi riguarda puoi postare piatti estivi per tutto settembre e anche oltre...difficile che in Sardegna si mangi un brodino prima di novembre :-)

Ciaooo,
Aiuolik

Precisina ha detto...

Ciboulette: in erboristeria! la super dottoressa delle erbe è sempre la mia ultima spiaggia.

Aiuolik: in effetti anche qui, il problema sono io, ad un certo punto decido che si volta pagina, anche se ci sono trenta gradi!

Simo ha detto...

Ma sei una maga con le insalate, Nadia..............
bravissima!!!
Che fantasia infinita!!!!!!!
ciauuuuuuu

essenza di vaniglia ha detto...

mi sa che mi devo sbrigare ... qui ogni giorno che passa la temperatura è sempre più bassa (scusa la rima...)
il mio computer dice che fuori ci sono 19°...
ma che importa io la faccio lo stesso questa ricettina: mi stuzzica troppo!!!
baci!buona serata!

lenny ha detto...

Vado di corsa a provare questa freschissima insalata (da me un timido preannuncio di accenno piovoso, ma fino ad ora solo gocce intimidatorie. Di solito fino ad ottobre il sole è protagonista ...)!!!
Mi annoto la ricetta della brisèè al vino, mi sembra molto interessante: ad ognuno la sua fissa, ma è bello condividerne qualcuna!
Ciao

Mariluna ha detto...

Sono conquistata anche da questa...mi sa che da qui oggi non mi muovo...troppo delizie mi attendono ancora vero???

Precisina ha detto...

Cavolo, pensavo di essere quasi fuori stagione, invece vedo che avete apprezzato alla grande, bene!!!