sabato 26 luglio 2008

Pomodorini confit !


Mamma, ieri quant' ho cucinato!!! Quando ti prende la (malsana) idea di fare la cosiddetta cenetta sfiziosa con tutte quelle cosine diverse e particolari... la tavola è un trionfo, ma la cuoca è da buttare. Va bè, non esageriamo! Ieri pomeriggio c' era anche la mammina a farmi da spalla, anzi di più, da vero e proprio lavapiatti (poverina, ma s' è offerta lei)... ragazzi, cucinare con qualcuno che appena poggi un coltello sporco sul ripiano, ti giri un attimo e, wow, il coltello è magicamente sparito, già bello che lavato ed asciugato... peeerò, mi piace sta' cosa! Ad ogni modo, il parentume fa (anche) le sorprese... io ero organizzata per la cena, invece c' è scappato anche il pranzettino: quando hai il giardino e in famiglia ci sono due "bimbi pelosi" che se li tieni fuori dalle pareti domestiche, è meglio... eheheh, la mia mammina coi pelosi è ancora un po' compassata: che dici, veniamo da te, così loro giocano in giardino?! Giocano??? Ammazza, il peloso 'cuginetto' romano è un pazzo scatenato, Fiocco era stremata, non ce la faceva proprio a tenergli testa. Poverina, lei è un tipetto molto più lounge!!!

Dicevamo, pranzettino! Giusto qualche giorno fa ne parlavo con super Lo: carissima, ma sai che sto' piatto ce l'ho "punta punta"??!! Espressione campana, resa in un improbabilissimo italiano dalla sottoscritta, per dire che contavo di farlo presto. Ecco, ieri l'ho fatto! Semplicissimo, pratico (mentre i pomodorini stazionano in forno per un 'ora abbondante, si possono fare tante altre cose), assolutamente squisito, decisamente all' altezza delle aspettative!!!

Qui s' è optato per un sano piatto di pasta, ma i confit potete anche tenerveli pronti per un aperitivo, antipastino, contorno... per quello che vi va!!!

Pomodorini confit
Tagliare a metà i pomodorini e adagiarli in una teglia da forno, tutti con la parte interna rivolta verso l' alto. Il condimento può variare in base ai gusti: sicuramente ci vorranno sale, pepe, un pizzico di zucchero ed un buon giro d' olio extravergine d'oliva. Per l'aspetto aromatico, ho utilizzato un trito di aglio, rosmarino, origano e (poca) buccia di limone... ottimo, ve lo consiglio caldamente! Infornare a 130° per circa 1 ora.

Nel mio caso, dopo aver lessato e scolato la pasta ben al dente (ottime casarecce di Gragnano), ho rimesso tutto in pentola versandoci su (senza troppe storie) i profumatissimi pomodorini e tutto il loro sughetto, senza cuocere, giusto il tempo di insaporire la pasta et voilà, si mangia!

Come? Dove sono tutte le altre cosine cucinate ieri? ihihihih, chi mi ama mi segua...

p.s. grazie grazie grazie alla cara Pizzicotto, è tenerissima sta' ragazza... ancora un premio per meee!!!

10 commenti:

NIGHTFAIRY ha detto...

Vado matta per i pomodori confit!con la pasta sono divini!

clamilla ha detto...

gnam gnam!!!!!Sono proprio buoni!!!!
Martina

Dolce e Salata ha detto...

Che meraviglia!e non solo i poModori!i tuoi racconti mi fanno morire dalla ridere!baci Laura

Mirtilla ha detto...

semplice e strasaporito!!
quando passo da te mi riprendo sempre ;)

Pawèr+Littlefrog ha detto...

sempre sentiti sti pomodori, ma mai provati...sembrano facili, però...forse è arrivato il momento!!! buon we e bacion

Precisina ha detto...

@tutte: vedo che il club dei confittiani ha colpito ancora, brave le mie bimbe buongustaie..e poi si, niente di più facile e gustoso, fa tutto il forno e la cuoca si prende gli applausi!

sabi ha detto...

piattino di ben tornati della sorellina...
e io che volevo spacciarli per dei pomodorini gratinati...banale!
e allora...e confit sia!

no12live4 ha detto...

Io vado di timo fresco alla grande!

Precisina ha detto...

Sì, buonissimo! Anche un bel mix non è niente male! Ciao :-)

Anonimo ha detto...

robazza italiana!!!