mercoledì 4 giugno 2008

Cartoccio di Pane e Verdure filanti

Ma come? ...ero convinta di avere ancora delle fettine in freezer!!!
Amoreeeeeeeeeee, ma gli affettati? Che ti sei alzato di notte?!

Bohhhh, capita che quando meno te l'aspetti... eccolo la'...lo scheletro nell'armadio di tutte le brave e dedite mogliettine:

il frigorifero che si mostra con fierezza in tutta la sua glaciale struttura...
la dispensa che si burla di noi...c'e' nessuno? ...nessuno?! ...oddio l'eco!!!

Oh cielo, come faro' a sfamare mio marito???

Tutto questo accadeva ieri...
erano quasi le 20:00 e gironzolavo beata in pineta con la mia dolce 'bimba' tutta presa dal suo ritorno alla vita sociale: e' stata in calore per venti giorni, pooooooovera!!!

Le persone normali, constatando l'evidente stato di necessita' avrebbero interrotto la passeggiata per fiondarsi nell'amato supermercato prima della chiusura ed accaparrarsi qualcosa di commestibile!!!

Le persone normali!!!

Le altre invece, continuano a passeggiare, riflettono e addirittura sorridono sotto i baffi:
voglio proprio vedere come te ne esci!!!

Ma perche' sempre questa sfida, questa competizione con me stessa...
ehhhhhhhh, ma perche' altrimenti non mi diverto, non sento la scarica di adrenalina, il brivido che corre lungo la schiena: oddio, riusciremo a cenare qualcosa?


La sottoscritta nelle emergenze rende meglio, s'industria, s'adopera...

Primo passo: visualizzare!!!

...continuando a passeggiare, visualizzo con estrema nitidezza uno dei cassetti del frigorifero:
una zucchina ed una melanzana...bene, pareggio, cosi' non s'offende nessuno!!!

Pane, c'e' del pane?
...siiiiiiii, ospiti a cena la sera prima, tra le tante cosine da assaggiare finisce sempre che il pane resti inviolato...
mica lo sanno, loro, che poi mi provocano la turbativa da riciclo tassativo...va be'!!!

Bene, sono gia' a buon punto...ora mi serve qualcosa che leghi il tutto, qualcosa di gustoso, di filante...si, credo che quel mezzo galbanino sia perfetto per questo ruolo!!!

Il finale: come cuocere il tutto senza ridurre di volume cio' che gia' di per se' era ridotto ai minimi termini? ...eccolo la', al cartoccio!!!


Rientro a casa eccitatissima, praticamente era come se avessi gia' cucinato...
be', mentalmente l'avevo fatto!!!

Come un automa inizio a dadolare la zucchina e la melanzana, ottengo dei cubetti abbastanza piccini, verso il tutto in una ciotola, aggiungo uno spicchio d'aglio a pezzetti, tanto basilico spezzettato, qualche fogliolina di menta, una spruzzata di origano, sale, peperoncino, un filo d' olio extravergine d'oliva e con le manine giro con cura infondendovi tutto l'amore possibile!

Predispongo due grandi pezzi di carta-alluminio, ungo leggermente il fondo, posiziono tre fettine di pane per parte, copro con il formaggio, aggiungo le verdure condite, ancora qualche cubetto di formaggio, chiudo i cartocci e inforno a 200 gradi per 40 minuti!!!

BONTA' INFINITA!!!
Certo... ci vedrei benissimo anche un peperone, dei pomodorini, magari una patata, un formaggio piu' altisonante...
si si, tutte cose fattibili pero' v'assicuro che ...anche cosi', era di un buono!!!

Bene, anche questa e' fatta.
Ora scappo, il supermercato m'aspetta!!!

12 commenti:

Morettina ha detto...

Bravissima e ottima idea svuotafrigo!
Baci....ti ho immaginata in pineta ... col tuo faccino in fase di macchinazione :-))))))

sweetcook ha detto...

Eccola,la donna dalle mille risorse:-) La prossima volta che il frigo si mostrerà in tutta la sua struttura anche a me, ti chiamo, così facciamo l'inventario insieme e vediamo cosa mi proponi.
Comunque il caroccio mi garba parecchio;-)

Paola ha detto...

Al cartoccio tutto riesce!!! Suggerimento per la cena della domenica sera...quando si torna dal w/e al mare e il frigo piange

unika ha detto...

mamma che buone queste fettine di pane....sei mitica precisina...ieri ho comprato il coniglio...ora vado a vedere la tua ricettina e domani lo preparo:-)un baciottolo
Annamaria

Simo ha detto...

Ottima soluzione!!!
Slurposissima direi....
...ingegnosa Precy!!

Gisella ha detto...

Complimenti per l'idea !!!

lapanciapiena ha detto...

è nei momenti di necessita che esce la vera maestra di culinaria...ed eccoti qua con 3 ingredienti creare questa squisitezza:-)bacioni imma

Carmen ha detto...

Wow preci....hai sempre delle idee innovative.....Complimentoni....
Ti rubo l'idea...si si...

CARMEN (sbnpstn79)
ciao

eli ha detto...

ma tu sei geniale!!! e chi ti ferma?!?! oltre a tutte queste idee cosi' frizzanti e sempre nuove, produci pure a non finire!!! pizza, tiramisu', coppette e pure sto cartoccio di pane! ma apri un bel ristorantino su!!!!! ;-) un bacio

eli

Arietta ha detto...

duecento ne pensi e duecento ne fai :D ma da dove ti esce tutta questa energia creativa?!?
beato tuo marito che anche con il frigo vuoto si gusta una delizia simile...a casa mia ci saremmo mangiati le verdure in padella, il pane e il galbanino a fette...e saremmo andati aletto con la lacrima!
un bacio!!

Perlablu ha detto...

Mmmmmm....ne è rimasto un pezzetto per me?
Ma che dico.......sarà finito il momento stesso in cui l'hai messo in tavola ^_^
Baci

Precisina ha detto...

Morettina:
eh si...mumble muble...sai tipo archimede, quello dei fumetti di paperino!

Sweetcook:
ok, come economo non sarei per niente male!

Paola:
in effetti il frigo non piange mai abbastanza, qualcosa puo' sempre spuntare fuori!

Unika:
mmmmmmmmmm, non vedo l'ora di avere il responso...che tensione!
per me il coniglio resta uno dei piatti piu' difficili da preparare!

Simo:
grazie...slurposa davvero, confermo!

Gisella:
grazie e benvenuta sul mio blog!

Lapanciapiena:
si sa, sono le emergenze a renderci grandi!

Carmen:
che bello vederti da queste parti...ruba tutto quello che vuoi, ma ripassa spesso!!!

Eli:
me lo dico spesso, sai cosa rispondo? che la passione difficilmente da' da mangiare!

Arietta:
noooooooo, per fortuna ne penso molte meno...ti giuro, il minimo indispensabile...ed e' gia' na' faticata!!!

Perlabli:
manco le briciole...ma scusa, na' cena cosi' risicata...volevi pure far avanzare qualcosa?!