martedì 13 aprile 2010

Biscotto all'amarena


A voler essere proprio precisini, se passate per Napoli, Ischia e dintorni, dite biscotto amareno... chè così v'intendono meglio! Golosissimo articoletto dell'antica tradizione pasticcera campana, sezione paste-secche, ma soprattutto sezione pasticceria-povera e rigorosamente di riciclo. Debolezza mia, ne sono letteralmente pazza! Perchè amo tutto ciò che è ascrivibile alla voce biscotteria, amo la pasta frolla in tutte le sue molteplici varianti (questa qui è notoriamente morbida ed incredibilmente saporita) e poi dicevo prima... pasticceria di riciclo. Apro parentesi su di una certa leggenda metropolitana secondo cui, in questo dolcetto qui, confluirebbero tranquillamente tutti gli avanzi residuati da altre (magari più blasonate) preparazioni dolciarie... ah sì? E allora? Veramente starebbe proprio qui la magia di quando davvero si cucinava con quel che c'era, di quando non si buttava via nulla, ma nemmeno a parlarne... e poi è chiaro, pasticceria che vai, qualità che trovi e quindi se in generale si sceglie la qualità, non vedo perchè storcere il naso, per esempio, a quei poveri, meschini ritagli di pandispagna... tanto per dire! E v'assicuro che quando un biscotto all'amarena è buono, e quindi morbido, umido, profumatissimo, lo riconoscete davvero al primo morso. Il biscotto della foto è stato gentilmente offerto dalla pasticceria Buono (ops, nomen omen), sita in Ischia, via Acquedotto al numero 38, ma lo trovate anche più agevolmente al bar Coco Gelo, quello ai piedi del Castello Aragonese, nel caso voleste unire dolcetto e passeggiatina nel centro storico... esattamente come abbiamo fatto noi 'nzomma! E per chi, invece, volesse cimentarsi in un biscotto amareno home made, trovate qui una ricetta assolutamente efficace ed ortodossa (riciclo avanzi inclusi:))... anche perchè la sottoscritta, ancorata all'isolotto ancora per un po' di giorni, approfitterebbe più che volentieri della suddetta produzione locale, ehssì! :))

10 commenti:

Bietolin@ ha detto...

Ho letto la ricetta, io adoro l'amarena, questo dolcetto dev'essere gustosissimo ed è anche un'ottima alternativa alla solita zuppa inglese da riciclo di PdS, grazie per la dritta ;-)

Antonella ha detto...

Secondo me, complice la famosa pasticceria sotto casa, non la senti poi tanto la mancanza del biscotto all'amarena a colazione :)

Alessandra ha detto...

lo voglio pure io...mi piace moltissimo!!!!
A presto,
Alessandra

acquaviva ha detto...

ma quanto è carina 'sta foto con il mare sullo sfondo?! Che voglia di Napoli fai venire, cara mia...

Raffaella ha detto...

Chiedo cortesemente alla firmataria ancora ancorata all'isolotto natio di fare una discreta, non esagerata, scorta del prodotto denominato BISCOTTOAMARENO e di metterlo in valigia. Poi recatasi da mamma' si fara' consegnare un bel limone di pane o limone pane e mettera' anche quello in valigia.... Ugualmente passera' dal sig. Calise, quello che sta sul corso a Forio, e prelevera' una pastiera ed un paio di babba' e provvedera' anche a mettere quelli in valigia.
Tanto dall'isolotto NON si torna in aereo e quindi non abbiamo problemi di.... PESO....
Tornata alla citta' adottata ed adottiva, si provvedera' a contattare la sottoscritta, che sarei io, che in tempi rapidissimi provvedera' al ritiro contro il pagamento che, a questo punto mi sembra doverosamente il minimo......
Grazie fin da mo' eh......
bacinibacetti - Raffa

Jasmine ha detto...

Adoro le amarene!! Dev'essere un dolce delizioso! :)

BastiCook ha detto...

Amarena 4ever....devo provarla...

themasterofcook ha detto...

Meraviglioso...

Precisina ha detto...

@tutti: contenti... tutti e due!!!

@bietolina: ma ci mancherebbe cara!!! :))

@antonella: ci manco da un bel po', sai? :))


@acquaviva: e mica è finita eh?! :))

@raffaella: ihihih... questo è da stampare... anzi, già che ci sono lo stampo proprio, che sennò finisce pure che dimentico qualcosa! :))

monica ha detto...

mamma mia..precy che buono!
qui nn lo trovo..uffi..devo farmelo da sola!