venerdì 29 maggio 2009

Jamie Oliver (lemon, lime and peppermint) sorbet


Mi stavo chiedendo: nella categoria 'bicchieri golosi', che dite, riusciamo ad infilarci anche delle simpatiche ciotoline?! Lo ammetto: la cosa più bella delle raccolte (di ricette) è che... magari non ne sai ancora nulla e, per caso, ti ritrovi a cucinare (e fotografare) esattamente l'oggetto della domanda (spiego: non che non abbia voglia di partecipare, anzi! è il logorio mentale che mi... logora, appunto! oddio, cosa le preparo? mumble). Invece, come dicevo, la raccolta c'è ed io ho già tutto pronto, manca solo il link! Poi, bè, ad averlo letto giusto poche ore prime (che il sorbetto venisse inesorabilmente trangugiato), magari avrei utilizzato dei bicchieri canonici... sigh, rinunciando così alle mie nuovissime (and very shocking) ciotoline verdi. Ehm, dovete sapere che, sempre sul Sale&Pepe di cui ieri, hanno inserito tutt'una serie di dritte simpatiche per animare i nostri picnic (lo sapete, vero, che mentre scrivo stè cose m'ammazzo letteralmente dalle risate? hai visto mai che qualcuno dovesse prendermi sul serio): dunque, dicevamo... anzi, dicevano quelli di Sale&Pepe "le dejeuner sur l'erbe, ma con piattini, posate (etc etc) rigorosamente in verde acido abbinato al blu"! Toh, ma guarda: sul sito di Jamie Oliver (che è sempre un passo avanti a tutti, c'è niente da fare), il freskissssimo sorbetto finito ormai sul ricettario imprescindibile di casa Precy (in aggiunta, soltanto una ricca manciata di fragole di Terracina), risulta allegramente immortalato in (very shocking) coppette di plastica... blu! Toh, ma guarda!

p.s. trovate tutto da Carrefour, a prezzi decisamente modici :-)


Sorbetto al limone, lime e menta (di Jamie Oliver)
per 4 persone:

200 g di zucchero
275 ml di acqua

5 limoni

5 lime

1 pugnetto di menta fresca

per servire:
fragole fresche

Ponete lo zucchero e l'acqua all'interno di una casseruola, portate a bollore e lasciate sobollire per 5 minuti. Spegnete e lasciate intiepidire. Grattugiate la buccia dei limoni e dei lime e spremetene il succo. Tritate anche la menta e mescolate bene il tutto in un contenitore di plastica. Ponete in freezer per circa due ore (ricordandovi di dare una mescolata ogni mezz'ora). Servite da solo... oppure accompagnando con una manciata di fragole succose.

17 commenti:

Fra ha detto...

molto fresco...jamie è veramente bravo, ricette semplici e di grande effetto, e la tua aggiunta di fragole rende il tutto assolutamente superbo
Un bacione
fra

manu e silvia ha detto...

Ciao! freschissimo ed ideale per le giornate di caldo questo sorbetto!
bacioni

sfizzioso ha detto...

degno compagno delle golose fragole, glorioso solista come pulitore di sapori in un sontuoso pasto, superbo a colazione nelle divine siciliane ...

P.s. il basilico al posto della menta metà zucchero e un filo di evo per creare un emulsione frozen divina con i crostacei!!!

Nadia ha detto...

Ciao Nadia,
cosa mi hai ricordato?!AhAhHAhA!!! Quando ero in Irlanda non me ne perdevo una di trasmissione di Jamie e mi appuntavo velocemente tutto quello che riuscivo a capire e scrivere...Poi da poco ho scoperto che ha un sito e tutto è divetato più semplice, se poi ci sei tu che mi traduci pure le sue ricette sono proprio a cavallo...
Ottima ricetta anticaldo... Ovviamente la provo.
Un bacio.

Antonella ha detto...

Questo è quello di cui avrei veramente bisogno in questo momento ;-9

lise.charmel ha detto...

sì, si capiva che ti ammazzavi dalle risate, però io quei contenitori impilati nei colori pastello li voglio davvero! :)
il sorbetto, beh, che te lo dico a fare? a quest'ora ci starebbe un bijou

Nicole ha detto...

Ciao! Bellissimo questo sorbeto e i suoi colori e la foto, emanano freschezza e solarità! Bravissima!

Precisina ha detto...

@tutti: mi sa che sorbetterò per tutta l'estate, intanto... starei anche vagliando l'acquisto della gelatiera, mumble! baci, N (e 1000grasssssie).

@sfizzioso: basta! giù la maschera...(come fai a sapè tutte stè cose?) :-)

sfizzioso ha detto...

ma quale maschera magari ne avessi una da poter togliere ...
la mia è solo una vera passione che spero veramente di trasformare in una professione .

p.s. grazie a te e alla dedizione che metti nelle cose che fai stà nascendo in me la convinzione che questo sia quello che voglio di più fare nella vita !!!

Precisina ha detto...

Però! Bello svegliarsi e leggere stè cose così carine... grazie :-)
E per te, un super-mega in bocca al lupo... ma fai già qualcosa in questa direzione?
N.

Pupina ha detto...

Che freschissimo sorbetto, dev'essere buonissimo!

Giò ha detto...

questo sorbetto s'ha da fare..subito! lime e limone mi piacciono da morire e io amo i sorbetti ancora + del gelato.

sfizzioso ha detto...

si il ragionier fantozzi di giorno ed il barman la sera !!!
ma ormai ho scoperto che la mia vera passione non è dare da bere a gli assetati ma dare da mangiare a gli affamati e così adesso mi ritrovo a dover stravolgere la mia vita per rincorrere la cosa che amo di più fare "CUCINARE".
P.s.CREPI il lupaccio...

Precisina ha detto...

@pupina: grasssie :-)

@giò: io voglio la gelatieraaaa :-)

@sfizzioso: aspetta, dov'è che avevo letto che bisgnerebbe sempre vivere di passioni...e trovare il modo di farti pagare per questo?! :-)

Giò ha detto...

anch'iooooooo!

Precisina ha detto...

@giò: torno bella tronfia dal centro commerciale, tranquilla, ancora sprovvista anch'io... però ho preso info: il classico modello standard per 50-60 eurini, mulinex se non erro, quello col contenitore che va messo in freezer prima di procedere... poi c'era un esemplare da 260 eurini con tanto di aggregato, fa tutto lui, cioè raffredda anche! ovviamente è mooolto più efficace (=il gelato viene meglio)... ma tutto sommato, per qualche gelato all'anno, mi sa che prenderò il primo, boh, tu che dici? ah, c'era pure il tipo gelato+yogurt :-)

vincent ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com