domenica 7 settembre 2008

Frangipane della mezza stagione


Ma dove lo trovate un altro food-blogger che, ogni lunedì mattina, si premura di farvi trovare il dolcino appena arrivate in ufficio, prima di iniziare le faccende domestiche, quando rientrate dal giro di spese?! La paladina dei vostri livelli insulinici, quelli ipercritici del lunedì mattina! Anzi, oggi si esagera addirittura: una sorta di (torta) caprese, in un guscio di pasta frolla, friabile e burrosissima! Della serie, facciamoci del male... o del bene, dipende dal punto di vista!!! Trattandosi di robine francesi, per la ricetta ho ben pensato di dare uno sguardo qui! E' venuto fuori un collage di cosine interessanti: pasta frolla croccante e sbriciolosa, ripieno frangipane in una golosissima versione scura... e le pesche! Uhm, tipica indecisione che fa tanto mezza stagione: il cacao che è quasi un segno di protesta (bastaaa, vogliamo le coccole autunnali) e le pesche... un tantino nostalgiche (oddio, finchè ci sono, che poi l' inverno è lungo). Ad ogni modo, il lunedì è salvo, statene pur certi!!!

Frangipane al cacao con pesche caramellate
(per 6 persone)

Per la pasta frolla:
farina 175g
burro 125g
zucchero 25g
tuorlo 1
acqua fredda 2 cucchiai
sale una presa
albume 1 (per spennellare)

Per la farcia:
125 g di farina di mandorle
80 g di zucchero
50 g di burro
20 g di farina
20 g di cacao amaro
2 uova
1 cucchiaio di essenza di mandorle amare
1 cucchiaio di Amaretto di Saronno ( o altro)
1 pizzico di sale

Per completare:
1 pesca
2 cucchiai di zucchero

il succo di mezza arancia

q.b. di acqua


Versare la farina in un' ampia ciotola, mischiarla con lo zucchero ed il sale, unire il burro tagliato a pezzetti e lavorare il tutto velocemente con la punta della dita (sfregando come se si stessero contando delle banconote): si otterranno tante briciole. Incorporare il tuorlo e l’acqua e impastare velocemente il tutto. Formare un panetto, schiacciarlo un po' con il palmo della mano, avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo riposare in frigorifero per circa mezz' ora.
Intanto, preparare il ripieno mescolando la farina di mandorle, la farina, lo zucchero, il burro fuso, le uova leggermente sbattute, il liquore, il sale e l’essenza di mandorle. Mettere da parte. Sbucciare la pesca, privarla del nocciolo e tagliarla a cubetti. Sciogliere lo zucchero con un goccio d' acqua, aggiungere i cubetti di pesca, il succo d' arancia e cuocere per circa 10 minuti. Lasciar raffreddare. Riprendere la pasta frolla e, aiutandosi con un po' di farina, stenderla ad uno spessore di 3 mm e foderare uno stampo da 22 cm. Bucherellarne il fondo con i rebbi di una forchetta, coprire con un foglio di carta da forno, appoggiarvi sopra un peso (legumi secchi, palline da pasticceria, uno stampo più piccolo) e cuocere a 180 gradi per 15 minuti. Estrarre, eliminare pesi e carta da forno, spennellare interamente con l'albume leggermente sbattuto (soprattutto i bordi per l'effetto lucido) e reinfornare per 2 minuti. Sfornare, riempire con il composto alle mandorle e cuocere il tutto per 20 minuti. Estrarre, lasciar intiepidire e completare, a piacere, con i cubetti di pesca caramellati. Conservare in frigorifero.

Mirtilla, Simo, Luca and Sabrina, Lenny, Gatadaplar... argh, ce la facciamo giusto giusto, una fetta ciascuno per dirvi... graaazieee!!!

25 commenti:

lenny ha detto...

Grazie a te per le dolci coccole: oltre ad aver dato una sferzata di energie alla mia parte golosa, mi hai incuriosito moltissimo per le varie componenti di questa meraviglia!!!!
Dopo questa visione, posso cominciare a lavorare
Ciao

lenny ha detto...

Sto pensando al "pizza gourmet" e sono in fase di elaborazione ...
E' un'iniziativa interessante, alla quale mi fa piacere partecipare
Baci

Onde99 ha detto...

Grazie mille per l'iniezione di serotonina, che, di lunedì, è necessaria come il Martini del venerdì sera!!!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

ne ho sentito parlare spesso del frangipane....questa ricetta è super!!bacioni imma

soleluna ha detto...

Buon giorno!!!! se passi da me c'è qualcosa per te!!scusa se non lascio commento sulla ricetta ma fino al pomeriggio sono presa da lavoro ripasso!! ciao

Precisina ha detto...

@lenny: bene bene... m' aspetto il botto!!!

@onde99: martini del venerdì...nooooooo, troppo gourmet!!!

@dolci...a gogo: provala!!!

@soleluna: noi stiamo qui, non ci muoviamo...anzi si, passiamo da te!!!

Camomilla ha detto...

Ciao Preci!
Mi piace molto la presentazione che hai fatto di questo fantastico dolce... come potrei iniziare la settimana senza una generosa fettona??
Un baciotto e buona giornata!

NIGHTFAIRY ha detto...

Anche tua maretti e pesche..deliziosa questa crostata!é tanto che non ne faccio una, il caldo mi inibisce..eheh

Roberta ha detto...

Beh certo che iniziare la settimana con un dolce così ti aiuta molto!!
Complimenti per il blog.
Se passi da me c'è un premio che spero possa farti piacere.

Lo ha detto...

wow ma mi sento davvero fortunata ad avere una food blogger così attenta...che mi fa sbavare tutti i lunedì mattina sul pc e mi ricorda quanto sono pigra che non ho fatto nulla di così libidinoso .... ;)

Paola ha detto...

Di lunedì mattina si si ci vuole...

Saretta ha detto...

Ne avessi qui una fetta....FANTASTICAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!
Bacioni
Saretta

Morettina ha detto...

Super Precisinaaaaaaaaaaa
Mitica ^__^
Buon inizio settimana!!!!
^___^

Mirtilla ha detto...

ciao cara
di foto della pizza fritta aperte nn ne ho,ne un paio in fase di impasto e frittura
ma non sono esteticamente cosi belle..te le mando via mail?

Mirtilla ha detto...

ps:questa frangipane e'super invitante!!!!
complimentoni ;)

Micaela ha detto...

ma non è possibile!!! è fantastica!!! buonissima!!! da rubare!!!

Simo ha detto...

Siiiiiiiii...la voglio, la voglio.....
buon lunedì!!!!!!

Precisina ha detto...

Ahah, vedo che i livelli insulinici ringraziano, bene!!! Gente, fatevelo dire anche il giorno dopo, è ancora più buona (del giorno prima)!!!

@mirtilla: mannaggia, sai com'è... essendo una sfida tra farciture :-) possibile che c'hai così tanta fame da non poterti fermare un attimo per scattare una foto inside???

LUCIANA ha detto...

Questa è veramente da svenimento, troppo buona!!!
Questa la copio subito e alla prima occasione la faccio!
Grazie per essere a trovarmi, ciao :-)

soleluna ha detto...

Questa torta è.....super...ma perchè ogni volta che passo da te non vorrei mai andarmene? Mi prendi sempre per la gola domenticavo grazie per aver postato la caprese al limone...l'ho fatta per ferragosto e mi hanno fatto un sacco di complimenti, che se in ritardo giro a te ciao

mamma3 ha detto...

Diavoletta tentatrice!!! Bellissima torta, applauso!! Elga

unika ha detto...

mi era sfuggito il tuo aggiornamento...sono ancora un pò imbranatella nella nuova casa:-)
Annamaria

irene ha detto...

ciao Precy
sono tornata stamattina in ufficio e la prima cosa che ho fatto sai qual è stata ?spiare i tuoi aggiornamenti!!ma quanti sono!!!
adesso me li gusto per bene !
irene

GràGrà ha detto...

Dove lo troviamo un altro food bloggher cosi? non lo soooooooooooooooooooooooooo è per questo che tu ci basti e avanzi! ahahahahah ;)
e soprattutto...la mia curva insulinemica alla sola vista di questo frangipane ha avuto un'impicchiata!!!!!!! o maronnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnn!!!!!!!! senti ma si è concluso il festival della pizza? no perchè io volevo partecipare, ma mia madre mi stava prendendo a pedate quando le ho detto che dovevo accendere il forno......

Precisina ha detto...

@luciana: è stato un piacere!!!

@soleluna: :-)

@mamma3: ueee salentina, bentornata!!!

@unika: ah, non lo dire nemmeno per scherzo!!!

@irene: carissima, bentornata!!!

@gràgrà: dì alla mamma che... sarebbe per una buona causa... magari fino al 30 si rinfresca pure!!!