venerdì 13 febbraio 2009

Bonbon di cioccolato al peperoncino thai


Dura la vita del (food)blogger! Sarà almeno una settimana che continuo a sorridere (ma anche ad indispettirmi, dipende dall'umore) dei vari volantini infilati sotto il parabrezza dell'auto piuttosto che nella cassetta della posta, dei messaggi che il fioraio sotto casa appiccica tutto contento alla vetrina... ma anche il tabaccaio non scherza affatto! Non lasciatevi fuorviare, nessun assalto di fans in delirio :-) semplicemente, pare che domani sia san valentino, ecco tutto! E come al solito, l'umanità si divide: la parte che adora leggere i volantini, i messaggi, i menu studiati per l'occasione (ohhh, sì, andiamo lììì!) - in effetti, cos'è che prevede un tipico menu 'valentino'? roba paurosamente afrodisiaca che appena torni a casa... - e poi, , ci sarebbero tutti gli altri. Quelli che sorridono (o s'indispettiscono, dipende dall'umore). Mettiamola così, senza star lì a far sempre il bastian contrario del caso (che pure quelli hanno rotto un po'!): il cioccolato al peperoncino thai l'ho assaggiato una volta sola. Ed era quello di Gay Odin a Napoli. Siccome a Roma non ho ancora eletto la mia cioccolatteria di fiducia (già m'immagino la valanga di suggerimenti in arrivo), diciamo che me lo son rifatta da sola! A questa scusa ci credo soltanto io, ma intanto... giacchè sono anche un foodblogger (inside) e, comunque, per pasticciare un giorno vale l'altro, eccolo! Nel caso si trovasse a passare uno che non sorride e non s'indispettisce (e che, in questo momento, non starà pensando cose bellissime al mio riguardo)... il mio regalino personalissimo è servito :-)

p.s. il barattolo non è puramente indicativo :-) ricettina facile-facile scovata sul ricettario ikea (che a quanto pare possiede soltanto la sottoscritta, bene)!!!

p.p.s. ...e niente forno! è la giornata dedicata al risparmio energetico! a quante cose deve pensare un povero (food)blogger! :-)


Bonbon di cioccolato al peperoncino thai

500 g di cioccolato fondente al 50%
100 g di burro

5 cucchiai di panna
fresca
1 spruzzata di cognac

1 cucchiaio di peperoncino
rosso thai

Spezzettare il cioccolato e scioglierlo a bagnomaria con la panna. Tagliare il burro a pezzetti ed unirlo al cioccolato bollente fino a formare un insieme ben amalgamato e liscio. Non fate cuocere troppo. Aprite i peperoncini, eliminate i semi interni e tagliate la buccia a listarelle sottilissime. Mescolatele con il cognac ed unite tutto al composto di cioccolato. Versate il tutto in un piccolo stampo quadrato foderato con carta da forno (dovrete ottenere uno spessore di circa due dita) e lasciate raffreddare e riposare. Capovolgete, quindi, il composto ormai freddo su di un tagliere e tagliatelo a cubotti.

15 commenti:

Onde99 ha detto...

Io faccio parte della categoria di coloro che non sorridono né si indispettiscono, ma prendono San Valentino come una scusa tra tante per comprare un pensierino, preparare una cenetta speciale, ovviamente afrodisiaca, stappare un buon vino, indossare il kimono delle grandi occasioni e poi... niente, ti devo raccontare proprio tutto???? Ma solo perché mi piace sfruttare ogni possibilità di dirsi "ti amo", che sia segnata o meno sul calendario!

Onde99 ha detto...

NB: scusa, mi è partito il messaggio. I dolcetti sono carinissimi e il ricettario dell'Ikea, a quanto pare, devo procurarmelo, così con questa scusa vado un po' a giro tra i piatti e le alzatine...

Kitty's Kitchen ha detto...

Avevo in mente da un pò di organizzarmi per dei cioccolatini al peperoncino anche io. Infatti proverò! Eccoti qui il primo suggerimento per i cioccolatini a Roma:
Via delle carrozze,26
(vicino piazza di spagna)
la proprietaria è francese i cioccolatini sono molto ricercati e propone accostamenti davvero insoliti.

Fra ha detto...

Anche io la penso come Onde99...non sono una fanatica di San Valentino però colgo l'occasione per un po' di coccole extra al moroso ;D
I cioccolatini sembrano deliziosi...dai che riesco a spianare i miei nuovi stampini della silkomart
un bacio e buon week end
fra

Paola ha detto...

Non mi fa impazzire come festa anche perchè il principe è sempre fuori in settimana. Considerando che domani è il primo che trascorriamo insieme, anche io mi sto industriando con qualche ideuzza intima e casalinga, che prevede il cioccolato ovvio, ma ahimè senza piccantino:)))Gay Odin è proprio qui sotto, dove lavoro, stasera ti do l'indirizzo. Besos

manu e silvia ha detto...

ehi, niente male questi cioccolatini: oltre al peperoncino (notosiamente afrodisiaco), hanno pure il liquore..che aiuta a sentirsi "leggeri"....
insomma..quello che serve per rompere il ghiaccio in una serata in due...a san valentino!!!!
bacioni

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Ricetta molto interessante! Il mi marito sicuramente la gradirebbe ... pertanto uno dei prossimi giorni mi metterò all'opera! Buona serata Laura

sorbyy ha detto...

Che furbetta!!!
cioccolatini afrodisiaci!!!
Ciao e buon san valentino

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Adoro il cioccolato fondente aromatizzato al peperoncino, sia in versione cioccolata calda sia in versione cioccolatino! Mi hai dato un ottimo spunto! Buon WE

Virginia ha detto...

Anche lo sfondo è ikeoso...o sbaglio???
Io non sto nemmeno a pensare se sorrido o mi indispettisco, io ti rubo un cubottone e me lo magno!

Ciboulette ha detto...

chi mai ha bisogno di una scusa o di una ricorrenza commerciale per mangiare del cioccolato? Io no, anche se casualmente proprio ieri ho fatto i miei primi tortini col cuore morbido :))

Gay Odin.....ma da quanto tempo non ci vado!!!!!

Precisina ha detto...

Ma daaai, allora più bonbon (e peperoncino per tutti) :-)

E grazie per gli indirizzi!

@virginia: guarda, giusto lo sfondo no... incredibile, ma vero :-)

Virginia ha detto...

Noooo!! Come no??? Sei sempre un passo avanti! Allora io ce l'ho davvero simile comprato al reparto tessuti dell'ikea...

Virginia ha detto...

Oddio, pensa come siamo conciate...a parlare di sfondi...

Precisina ha detto...

Virginia, giusto te, te l'ho scritto anche nel commento di oggi... vengono da Croff, in pratic Upim-Casa :-)
Messe male con gli sfondi? Ma guarda che facciamo anche di peggio!