sabato 17 gennaio 2009

Hey, è risotto day!


Si celebra la cucina italiana! E dopo un 2008 dedicato a nostra-signora-la-carbonara, è la volta dell'inimitabile risuttin, quello giallo insomma! Quindi, si parte: 800 (e passa) chef italiani sparsi in tutto il mondo - ed è proprio questo il bello, no?! - in perfetta sinergia cosmica, oggi faranno... il risotto! Come tradizione comanda! Bandite (per questa volta) le imprescindibili reinterpretazioni, visioni, contaminazioni... ricettina originale, please!!! Anche perchè noi altri, saremmo davvero curiosi di capire (una buona volta) se, in questo risuttin, ci va il carnaroli oppure il vialone nano (carnarolicarnarolicarnaroli... ma qualcuno continua a giurare il contrario!!!), se ci tocca tostare il riso insieme alla cipolla (rosolata) oppure separatamente e, soprattutto, domandone-enigma-numero-uno: stò risuttin, va mescolato di continuo oppure... fermi tutti, che nessun (chicco) si muova?! Lo so, domande come queste vi perseguitano... ecco perchè la sottoscritta, oggi, se ne andrà in allegra missione ricognitiva all' Open Colonna per assistere al teatrino risottesco armato dagli chef de stè parti (e non) - massimiliano mariola, maurizio santin, stefano preli, danilo ciavattini, fabio fassone, gennaro esposito - ok, quindi, vado, torno... e vi faccio sapere!!!

Risotto con cannellini e guanciale
per due persone

100 g di riso carnaroli
100 g di fagioli cannellini secchi
30 g di guanciale
(in un sol pezzo)
1 spicchio d'aglio
2 rametti di prezzemolo fresco
2 foglie di salvia

1 rametto di rosmarino
olio extravergine d'oliva

sale e pepe

Lasciare i fagioli in ammollo (completamente coperti d'acqua) per almeno 8 ore. Quindi, scolarli, sciacquarli e metterli a bollire in abbondante acqua non salata (il sale tenderebbe ad indurirli) per circa un'ora (dovranno ammorbidirsi, ma non disfarsi), unendo anche la salvia ed il rosmarino. L'acqua dovrà semplicemente sobollire ed è meglio evitare di mescolare continuamente, i fagioli tendono a rompersi facilmente. Un piccolo trucco per 'digerire' meglio i fagioli è quello di scolarli dopo i primi minuti di bollore. Quindi, andranno ricoperti con dell'altra acqua (bollente) e portati dolcemente a cottura. Al termine, scolare i fagioli e tenere da parte l'acqua. In una casseruola (o padella a bordi alti) scaldare un filo d'olio e soffrigervi l'aglio ed il guanciale. Eliminare entrambi (tenere da parte il guanciale), unire il riso e tostarlo su fiamma vivace. Unire anche i fagioli, lasciarli insaporire velocemente, coprire con l'acqua di cottura dei fagioli (ben calda), abbassare la fiamma e portare a cottura (circa 15-20 minuti). Spegnere la fiamma, condire con sale e pepe e lasciar riposare per cinque minuti prima di servire, ultimando ogni piatto con il guanciale ridotto a listarelle e passato velocemente su una piastra ben calda per pochi minuti, un giro d'olio ed un rametto di prezzemolo fresco.

11 commenti:

Simo ha detto...

ma dai, non lo sapevo....evviva il risotto day!
Da buona lombarda, io lo adoroooooo

Lo ha detto...

quante cose stupendissime hai messo in questi giorni...sono felice anche per il post per Lory...aspetto lo scoop sul risotto! ;)

manu e silvia ha detto...

ehi ma non lo sapevamo!! Caspita e il risotto non ce l'abbiamo in menù neppure domani...va bene lo stesso se partecipiamo con quello postato qualche giorno fà?! O la limite asaggiamo eh;)
Buonissimo il tuo risotto: i cannellini in un piatto così non li abbiamo mai sperimentati!
bacioni

sorbyy ha detto...

Io adoro il riso.
Con questa ricettina mi hai fatto ricordare mio suocero, preparava un piattino simile sguisito ciao

Gunther ha detto...

complimenti una bella versione del risotto, riso e legumi è un abbianamneto che mi piace molto

piccipotta ha detto...

buonissimo questo risottino...
brava preci

"Al posto dei premi sono arrivati dei meravigliosi abbracci.
Mi è stato detto che devo distribuirne 10.
Un abraccio virtuale in segno di amicizia, per te.
Adesso tocca a te distribuiscine altri 10, includendo chi te lo ha donato."
(copia e incolla)
un bacione giulia

Fra ha detto...

Nooo che invidia ci sono alcuni dei miei chef preferiti...bè mi consolo guardando la foto dello stupendo risotto!
Un bacio
fra

Precisina ha detto...

@tutti: poi aspetto il vostro... di risuttin!!!

@sorbyy: suocero campano per caso?

@piccipotta: ricambio l'abbraccio... stretto stretto :-)

Ross ha detto...

Neanche io sapevo del risotto day, mi sono allineata senza saperlo... Siii, ci vediamo venerdì!! La tua papera preferita... Baciiiiii

Precisina ha detto...

Le stelle fanno così... s'allineano! E pure le papere mi sa :-P
...quindi a prestissimo cara, bacio.
N.

splendid ha detto...

cheap handbags
evening handbag
handbags online
ladies handbag
luxury handbag